“Una certezza è che con i romanzi di Veit Heinichen è impossibile annoiarsi: con teutonica precisione ne sforna uno ogni due anni. E con fantasia tutta italiana ogni volta trova modo di rendere diverso il suo protagonista Proteo Laurenti.”  Pietro Cheli – Il Criticone

“Il tratto che caratterizza lo stile dell’autore, una saggezza disincantata che si unisce a una grande sensibilità nel tracciare i profili di tutti, vittime e carnefici, uomini e donne.”  Fabiana della Valla – Messaggero Veneto

“Veit Heinichen è e rimane il Fellini del romanzo noir”  Walter Grünzweig

“Veit Heinichen è molto più di un abile narratore di avvincenti storie criminali, è una sorta di cronista dei cambiamenti europei. Chi legge Heinichen ha il piacere di imparare a osservare l’Europa con altri occhi”  Volker Albers

Il nuovo romanzo di Veit Heinichen

in libreria dal 19 febbraio 2020!

Veit Heinichen abbandona temporaneamente Proteo Laurenti ma ritorna con uno straordinario thriller politico di ampio respiro e senza confini geografici, come anticipato fin dal titolo.
L’interesse dell’autore continua dunque a essere rivolto alle tematiche di attualità, e anche la penna, la critica e l’attenta lettura della società sono quelle a cui siamo piacevolmente abituati.

FACEBOOK POSTS

4 weeks ago

Veit Heinichen

Grazie ancora a Luisa Antoni per il bel servizio sulla presentazione di BORDERLESS.

Sembra una vita fa, ma era "solo" febbraio!

Luisa Antoni
Per il suo ultimo giallo di Veit Heinichen, scrittore tedesco che vive da molti anni a Trieste, ha voluto ampliare il raggio d’azione, spostandosi così in territori internazionali.

E il protagonista non è più Proteo Laurenti, ma una giovane e dinamica Xenia.

Ne abbiamo parlato a Quarta di Copertina! 

Al link l'intervista completa: https://www.antoniluisa.com/veit-heinichen-parla-del-suo-ultimo-libro-borderless/
... See MoreSee Less

 

Comment on Facebook

Wann erscheint das Buch auf deutsch?

1 month ago

Veit Heinichen

Eventi Comune SagradoLe #propostedilettura di oggi:

Veit Heinichen "Borderless"

Xenia Ylenia Zannier ha perso i genitori appena nata: entrambi sono morti durante il terremoto che ha devastato il Friuli nel 1976. È stata adottata dalla zia materna e dal marito, che avevano già un figlio di dieci anni, Floriano, da subito affezionatosi alla bambina che lo considererà sempre l'amatissimo fratello maggiore. Nel 1990 Floriano, nel frattempo entrato nella guardia di finanza a Trieste, viene ingiustamente accusato e processato per tentato omicidio e tre giorni dopo l'udienza si impicca in cella. La strada di Xenia, oggi commissaria a Grado, incrocia ripetutamente quella della senatrice Romana Castelli de Poltieri, donna senza scrupoli corresponsabile della morte del fratello e implicata in una rete di corruzione internazionale. Con l'uccisione dell'amico e giornalista austriaco Jordan S. Becker e l'arrivo di una nave carica di profughi siriani, le indagini portano Xenia ad attraversare un continente europeo crocevia di traffici illegali e di manovre politiche eversive.

Lo puoi trovi nella Biblioteca Comunale di Sagrado! ... See MoreSee Less

 

Comment on Facebook

Habe das Buch buchstäblich verschlungen sooo spannend 👍👍👍

Bellissimo libro, del resto con Veit si va sul sicuro. Non poteva mancare la cerimonia a Redipuglia!

Heinichen*

Grande einichen! Certo, Proteo è mancato ma è un attimo affezionarsi all'inquieta personalità di Xenia... bello aver dedicato un momento della storia alla loro conoscenza, con un informale proteo aperto ai giovani :-)

1 month ago

Veit Heinichen

IlMaggioDeiLibri"Io ho fatto grandi viaggi, mi sono fatto trascinare in altri mondi tramite grandi edizioni contemporanee, complete, in traduzioni moderne e aggiornate". Veit Heinichen, tra gli scrittori europei di noir di maggior successo, ci accompagna in un breve viaggio tra le sue letture "della quarantena" prima di approdare alla sua ultima fatica, "Borderless" (Edizioni E/O).

Da Trieste all'Europa, un thriller politico di ampio respiro e senza confini, come indica il titolo. Ne parliamo per #inLibreria e ascoltiamo l'autore in questa clip: alla fine, un consiglio per tutti i lettori e una citazione da cui trarre ispirazione.

Centro per il libro e la lettura - Io Leggo Con Te - Centro per il libro e la lettura - #ilmaggiodeilibri ... See MoreSee Less

1 month ago

Veit Heinichen

Grazie a IBS.it

IBS.it
📖 "Borderless" di Veit Heinichen: https://bit.ly/IBS_VeitHeinichenBorderless

🕵️ Un giallo che ci parla di immigrazione, di nazionalismi crescenti, di politica e corruzione. Un giallo che ci parla di oggi. 
"Borderless" (Edizioni E/O) del bravissimo Veit Heinichen è il giallo che mancava, per entrare nel vivo dei problemi che affliggono l'Europa e farlo in compagnia di una prosa incalzante, di amosfere suggestive e ben tratteggiate, di personaggi credibili, dalle spalle larghe e dotati di spirito e cuore. 
In questa conversazione con Veit, autore tedesco che vive a Trieste da lungo tempo (e che quella città conosce, ama e sa raccontare come pochi altri), avremo modo di approfondire tutto questo. 
E resteremo con l'acquolina in bocca pregustando la lettura di "Borderless": un giallo che non dimenticheremo facilmente.
... See MoreSee Less

 

Comment on Facebook

Spannend von der ersten bis zur letzten Seite, ein richtiger Heinichen eben