“Una certezza è che con i romanzi di Veit Heinichen è impossibile annoiarsi: con teutonica precisione ne sforna uno ogni due anni. E con fantasia tutta italiana ogni volta trova modo di rendere diverso il suo protagonista Proteo Laurenti.”  Pietro Cheli – Il Criticone

“Il tratto che caratterizza lo stile dell’autore, una saggezza disincantata che si unisce a una grande sensibilità nel tracciare i profili di tutti, vittime e carnefici, uomini e donne.”  Fabiana della Valla – Messaggero Veneto

“Veit Heinichen è e rimane il Fellini del romanzo noir”  Walter Grünzweig

“Veit Heinichen è molto più di un abile narratore di avvincenti storie criminali, è una sorta di cronista dei cambiamenti europei. Chi legge Heinichen ha il piacere di imparare a osservare l’Europa con altri occhi”  Volker Albers

Il nuovo romanzo di Veit Heinichen

nelle librerie tedesche dal 2 agosto 2021!

FACEBOOK POSTS